,

CORSI PARALLELI IN OCCASIONE DEL QUARANTENNALE A VENEZIA IL 09/02/2019

Celiachia: solo con la diagnosi si fa prevenzione.

A Venezia il 9 Febbraio il quarto evento dei convegni paralleli promossi dell’Associazione Italiana Celiachia in tutta Italia

 

In Veneto mancano all’appello 36.088 celiaci. Tanti sono i pazienti nella regione in attesa di ricevere una diagnosi di celiachia, una malattia ancora difficile da individuare, che, come un camaleonte, si nasconde spesso per molti anni. Nel 2019 l’Associazione Italiana Celiachia porta in tutta Italia i convegni paralleli per aggiornare la classe medica sul tema della diagnosi. Appuntamento presso il Novotel di Venezia Mestre Castellana, Sabato 9 Febbraio. 

Padova, 2019 – le diagnosi di celiachia aumentano, in Veneto come nel resto d’Italia, ma il divario tra celiaci diagnosticati e celiaci attesi è ancora troppo ampio. Basti pensare che le diagnosi attuali su piano nazionale sono solo poco più del 30% di quelle attese. La celiachia infatti, malattia cronica sistemica, multifattoriale e con componente genetica, colpisce l’1% della popolazione, quindi in Italia oltre 600.000 persone. “Anche in Veneto i dati confermano ampiamente il fenomeno delle diagnosi nascoste: solo 12.974 pazienti sanno di essere celiaci a fronte di un totale di 49.062 attesi. Significa che 36.088 persone, nella nostra Regione, sono celiache senza esserne ancora a conoscenza, con gravi conseguenze per la loro salute”, commenta Umberto Finardi, Presidente dell’Associazione Italiana Celiachia Veneto che Sabato 9 febbraio ospiterà a Venezia il quarto dei convegni paralleli rivolti alla classe medica (MMG, PLS e specialisti) accreditati ECM, promossi da AIC e incentrati sul tema della diagnosi.

Il fenomeno dei pazienti non facilmente individuati, anche a causa di sintomi non classici, ha suggerito ai medici la definizione di “camaleonte clinico”, una malattia che, se non diagnosticata, rappresenta un rischio per la salute dei pazienti e un problema di politica sanitaria significativo: il celiaco inconsapevole che assume glutine si espone a complicanze anche gravi, spesso irreversibili che ne compromettono la salute e gravano sull’intera collettività per i costi sanitari e sociali conseguenti. La diagnosi precoce di celiachia è una forma indispensabile di prevenzione.

Fondamentale, a questo proposito, la formazione della classe medica e la diffusione del Protocollo Diagnosi del Ministero della Salute, pubblicato in GU n. 191 il 19/08/2015, ma ancora poco applicato dalla rete medico scientifica. “Il legislatore affida – L.123/05 – alle regioni e alle province autonome il compito di definire un programma articolato che permetta di assicurare la formazione e l’aggiornamento professionali della classe medica sulla conoscenza della malattia celiaca, al fine di facilitare l’individuazione dei celiaci, siano essi sintomatici o appartenenti a categorie a rischio. Anche AIC, che nel 2019 compie Quaranta anni, vuole fare la sua parte: tra il mese di Gennaio e il mese di Marzo porteremo in tutta Italia il convegno “Protocollo di diagnosi e follow up” con l’obbiettivo di raggiungere un elevato numero di medici e diffondere informazioni scientifiche aggiornate e autorevoli sulla diagnosi e sul follow up della malattia celiachia”, dichiara Giuseppe Di Fabio, Presidente dell’Associazione Italiana Celiachia.

“È per noi motivo di orgoglio e soddisfazione ospitare in Veneto uno degli eventi del calendario dei convegni paralleli 2019 e le altre iniziative del fitto programma che celebra il 40esimo compleanno di AIC” afferma ancora Umberto Finardi “una grande opportunità per promuovere la prevenzione attraverso la diagnosi precoce, migliorare e garantire lo stato di salute dei pazienti di oggi e di domani, senza dimenticare le positive ricadute sulla spesa sanitaria.”

Per scaricare il programma della giornata, consultare il calendario dei prossimi appuntamenti e ogni ulteriore informazione è a disposizione il sito web http://convegnoscientificoaic.celiachia.it/

Per informazioni:

Umberto Finardi, AIC Veneto 340 9686174

Elisa Canepa, Comunicazione AIC Federazione 346 9856546

 

 

,

TIRAMISU WORLD CUP 2018 TREVISO 1 – 4 NOVEMBRE

Pasticceri di tutto il mondo: unitevi!

Sono aperte le iscrizioni per la sfida più dolce d’Italia! A Treviso, dal 1 al 4 novembre si svolgerà la tiramisù World CUP e da quest’anno è ammesso anche il tiramisù senza glutine!!!!

Unici requisiti necessari: essere pasticceri amatoriali.. e fare il tiramisù più buono del mondo 🙂

Siete pronti?

Collegatevi subito al sito https://tiramisuworldcup.com/ per leggere con attenzione tutti i dettagli dell’evento e inviate la vostra richiesta di iscrizione a veneto@celiachia.it. Potete anche scegliere tra due categorie “tradizionale” e “creativo”.

Pensate che il tiramisù senza glutine non abbia nulla da invidiare a quello con glutine? Anche noi ne siamo convinti ed è per questo che ci sarà una sola classifica.

Aic Veneto garantirà una location per la preparazione degli ingredienti e l’assemblaggio del dolce, in totale sicurezza e serenità.

Ci vediamo a Treviso.

E che vinca il migliore 🙂

 

,

24 ORE DI SAN MARTINO A BELLUNO 13 E 14 OTTOBRE 2018

LA 24 ORE DI SAN MARTINO

Stadio comunale di Belluno, 13 ottobre ore 15.00, comincerà la…”24 ore san Martino” la gara!!!!! Anche quest’anno la nostra, vostra squadra, “AIC Veneto”, si sta allenando per partecipare alla competizione.

Infatti il 13 e 14 ottobre avrà luogo la “24 Ore San Martino” la gara sull’ora più antica d’Italia, ininterrottamente organizzata dal 1974 e oggi arrivata alla sua 45^ edizione.

Negli anni la manifestazione ha cambiato nome, data sul calendario e oggi ha raggiunto un mix eccellente tra parte agonistica e ludica, ogni anno si cimentano nelle singole ore sia protagonisti dell’atletica leggera (anche nazionale e internazionale) sia semplici amatori, corridori per caso.

Ma non solo, la “24 Ore San Martino” rappresenta un importante strumento di promozione di iniziative in campo sociale e solidaristico, ecco quindi tra le formazioni partecipanti la squadra “AIC Veneto” che da ben   15 anni rappresenta la nostra Associazione.

Vieni a sostenerli, vieni a fare il tifo per la tua squadra e vieni a trovarci presso lo stand dell’Associazione, dove sarai calorosamente accolto dai nostri volontari che ti offriranno assaggi gluten-free.

Con l’occasione non possiamo fare a meno di ringraziare tutti i volontari di Belluno, gruppo compatto e attento, che per mesi si dedicano all’organizzazione di questa manifestazione.

Senza il loro impegno questi eventi, questi momenti di incontro all’insegna dello sport e della condivisione non sarebbero possibili.

Mettiamoci tutti in gioco per far emergere, lo spirito di solidarietà della nostra ASSOCIAZIONE.

 

,

TECNOBAR&FOOD

Dal 6 al 9 ottobre ritorna, presso la Fiera di Padova, la 16^ edizione di TecnoBar&Food  ed anche AIC Veneto ritorna al TecnoBar&Food.

25.000 MQ DEDICATI ad attrezzature, tecnologie, contract, food & beverage con un’attenzione alle eccellenze enogastronomiche del territorio.

Importanti i temi trattati. Il mondo food in tutte le sue declinazioni: prodotti enogastronomici, specialità regionali, show cooking, dimostrazioni live e spazi per la formazione e l’approfondimento dedicati ai professionisti del settore.

AIC Veneto sarà presente, in affiancamento, per 4 giornate nel laboratorio “Mani in Pasta” Laboratorio APES gluten-free dove, chi lo desidera, potrà provare di persona la tecnica nel preparare pietanze e impasti senza glutine  e riscoprire alcuni prodotti con la consulenza di esperti e nutrizionisti.

Maggiori dettagli nel programma dell’Evento.

Vi aspettiamo, cogliamo l’occasione!!!

 

,

TIRAMISU WORLD CUP 2018 TREVISO 1 – 4 NOVEMBRE

Pasticceri di tutto il mondo: unitevi!

Sono aperte le iscrizioni per la sfida più dolce d’Italia! A Treviso, dal 1 al 4 novembre si svolgerà la tiramisù World CUP e da quest’anno è ammesso anche il tiramisù senza glutine!!!!

Unici requisiti necessari: essere pasticceri amatoriali.. e fare il tiramisù più buono del mondo 🙂

Siete pronti?

Collegatevi subito al sito https://tiramisuworldcup.com/ per leggere con attenzione tutti i dettagli dell’evento e inviate la vostra richiesta di iscrizione a veneto@celiachia.it. Potete anche scegliere tra due categorie “tradizionale” e “creativo”.

Pensate che il tiramisù senza glutine non abbia nulla da invidiare a quello con glutine? Anche noi ne siamo convinti ed è per questo che ci sarà una sola classifica.

Aic Veneto garantirà una location per la preparazione degli ingredienti e l’assemblaggio del dolce, in totale sicurezza e serenità.

Ci vediamo a Treviso.

E che vinca il migliore 🙂

 

,

FESTIVAL DELLE BASSE A VIGHIZZOLO D’ESTE (PADOVA)

Un nuovo appuntamento, ricco e pieno di fascino.

Ci è giunta tardi la richiesta di patrocinio a questo evento, ma non abbiamo potuto dire di no, ci siamo fatti rapire dalla campagna, dai colori e dai profumi di queste terre…Le Basse.

Dal 21 al 23 settembre a Vighizzolo d’Este, “Il Festival delle Basse”, tre giorni ricchi di appuntamenti culturali incorniciati da paesaggi incantevoli.

Il Festival nasce dalla volontà di alcuni comuni della provincia di Padova, Verona, Vicenza e Rovigo, con il desiderio di valorizzare il ricchissimo patrimonio storico, culturale, paesaggistico e agroalimentare di queste zone meravigliose…zone che raccontano in ogni scorcio, in ogni sentiero la loro storia, luoghi capaci di incantare e di “accompagnare” negli obbiettivi di questo evento, tanti, la riqualificazione di queste terre la ridefinizione della sua identità, l’accoglienza, lo stimolare tutte le forme di aggregazione sociale. Ecco allora, un programma ricco, tre giorni di incontri, spettacoli teatrali e musicali, presentazioni e riflessioni, concerti e tanta attenzione ai più piccoli attraverso molti laboratori. E naturalmente, degustazioni di piatti della tradizione, preparati con prodotti del territorio che valorizzano la filiera corta e le economie locali.

Naturalmente in questa splendida cornice, attraverso questi percorsi, potremo anche noi senza nessun timore degustare i sapori della tradizione senza nessun problema. Troverete menù completo tutto “gluten free”.

Per un viaggio nelle Basse che possa anche attraversare il gusto come sottolineano gli organizzatori.

Quindi buon viaggio!!!

 

,

FESTA DEL VOLONTARIATO IN PRATO DELLA VALLE A PADOVA

Anche quest’anno saremo presenti alla Festa Provinciale del Volontariato e della solidarietà che si terrà in Prato Della Valle a Padova il 30 settembre 2018.

Si prevede la presenza di circa 300 Associazioni.

La festa sarà in concomitanza con un altro evento “Chioggia in Prato pro missioni” e con la Camminata solidale del Cuuam

Tra le varie attività in programma, il CSV Padova per l’occasione lancia una installazione di “urban knitting”, l’idea è quella di “vestire” alcuni alberi dell’isola Memmia con delle fasce di lana colorata con colori vivaci che possono rappresentare la diversità dell’impegno sociale. Per poter “vestire” molti alberi c’è bisogno della collaborazione di tutti e al termine della Festa, le coperte di lana saranno assemblate e donate alle associazioni che si occupano di persone senza fissa dimora per l’emergenza freddo.

La festa del volontariato è una manifestazione importante che si rinnova ogni anno e un’occasione per far conoscere il mondo del volontariato, importantissimo per il sostegno di chi è meno indipendente o ha meno voce per farsi udire. Il volontariato è un contributo prestato in modo spontaneo e gratuito da parte del volontario, tramite l’organizzazione di cui fa parte, svolge la propria missione senza alcun fine di guadagno, ma spinto unicamente da un desiderio di solidarietà missione che AIC condivide nella quotidianità. Rimane solo una cosa da fare, dedichiamo domenica 30 settembre a queste organizzazioni, sosteniamole con la nostra presenza e partecipazione e naturalmente vieni a trovarci al nostro stand; i nostri volontari, che ringraziamo caramente, vi aspettano.

LOCANDINA FESTA DEL VOLONTARIATO 2018

,

UNA GIORNATA DI SPORT INSIEME

Una Giornata di Sport insieme è arrivata alla 14^ edizione e anche quest’anno AIC Veneto collaborerà a fianco del Secondo Reparto Mobile della Polizia di Stato.
È l’appuntamento di inizio autunno che Domenica 23 Settembre presso il complesso sportivo della Caserma P. ILARDI in via D’Acquapendente 33, dalle ore 10,00 alle 18,00, circa, permetterà ai bambini e ai ragazzi dai 5 ai 14 anni di potersi sperimentare in diverse discipline sportive, atletica leggera, scherma, tiro con l’arco ecc. guidati da allenatori qualificati e da atleti delle Fiamme Oro.
Anche quest’anno per partecipare all’evento basterà compilare il modulo di iscrizione in allegato e inviarlo alla nostra segreteria entro Domenica 16 settembre.
Sarà possibile pranzare all’interno della mensa del Reparto Mobile grazie al Servizio di Ristorazione senza glutine organizzato da AIC Veneto: il costo del pranzo senza glutine per i soci AIC Veneto (bambini e loro accompagnatori) è di 7.00 euro da anticipare mediante bollettino postale al c/c 15601313 intestato ad Associazione Italiana Celiachia Veneto, entro il 16 Settembre 2018.
Il pranzo comprende il primo, il secondo, il dolce, acqua e pane (per i propri associati AIC Veneto contribuisce al costo del pranzo e offre la merenda ai bambini).
Per ragioni organizzative, chiediamo di anticipare la ricevuta del versamento alla nostra Segreteria, da Lunedì a Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 tel. 049-88088802 – fax 049.8675399 – veneto@celiachia.it).
Vi aspettiamo numerosi!!!!!!

VOLANTINO AIC

ISCRIZIONE PARTECIPAZIONE

,

RISOLANDIA 18° EDIZIONE-ISOLA DELLA SCALA VERONA

Anche quest’anno si rinnova la collaborazione tra AIC VENETO e RISERIA FERRON alla 52^ edizione della Fiera del Riso a Isola della Scala e Verona.
Dal 12 settembre al 8 ottobre lo stand gastronomico RISOLANDIA proporrà come ogni anno un menù interamente senza glutine.
Troveremo una vasta scelta di risotti e piatti della tradizione veronese, dagli antipasti al dolce. (www.risoferron.com)
Lo stand si trova in via Torre Scaligera n. 9, e sarà aperto tutti i giorni della fiera dalle ore 19.00, mentre la domenica aprirà alle ore 12.00 anche per il pranzo.
Precisiamo che AIC Veneto ha condiviso le procedure di preparazione dei risotti senza glutine solo ed esclusivamente nella sede del padiglione di Risolandia.
E come sempre buon appetito e buona condivisione a tutti!!!!!

DEPLIANT RISOLANDIA 2018

,

MARCIA MACONDO-VALLE SAN FLORIANO VICENZA

La nostra Associazione ha dato per la prima volta il Patrocinio alla “MARCIA MACONDO” una manifestazione podistica non competitiva aperta a tutti.
Un gesto a favore dei bambini dell’America Latina e di tutti i bambini a cui l’infanzia viene negata, organizzata dall’Associazione Macondo Onlus
Il ricavato dell’intera manifestazione sarà devoluto a progetti in Argentina e Brasile per il sostegno e l’istruzione dei bambini che vivono per strada. Nella locandina della manifestazione troverete i nomi di tutti i progetti sostenuti in questi anni.
La marcia è organizzata dal Gruppo Macondo sulle colline di Marostica (VI) in Valle San Floriano e si
partirà dal Centro Sportivo alle ore 7.00 di domenica 23 settembre.
Lungo il percorso quest’anno nei sei punti ristoro troverete anche prodotti senza glutine offerti da AIC Veneto e al termine della marcia ci sarà uno stand dove verranno offerti panini.
Troverete naturalmente anche il punto informativo AIC Veneto.
Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i volontari che hanno reso possibile l’organizzazione della manifestazione.
Per informazioni potete rivolgervi al Signor Stefano Dal Moro mail:  stefanodalmoro@wifi.e4a.it
Buona marcia e buon divertimento!!!!!!